+39 0865-9291 | CUP +39 0865-929600 info@neuromed.it English Italiano

Per una conoscenza condivisa

Con la rivista “Neuromed News” il nostro Istituto torna a rivolgersi al pubblico con uno strumento che vuole essere un efficace veicolo di informazione medica e scientifica, attento ai problemi e alle prospettive che ricerca e clinica pongono in questi anni.

Sono anni di cambiamenti veloci, di nuove conoscenze che spesso rappresentano una vera sfida per tutti, e non solo per i non addetti ai lavori, ma spesso anche per medici e specialisti.

Eppure la conoscenza scientifica deve essere condivisa, partecipata. Ecco perché Neuromed abbraccia oggi l’ambiziosa iniziativa di tornare con un mezzo di informazione nel quale tutti possano trovare interessi, notizie, aggiornamenti, motivi di riflessione.

Il nostro campo principale di ricerca e cura è rappresentato, naturalmente, dalle neuroscienze, e questo si rifletterà in molti degli articoli che troverete in questo giornale. Ma la scienza è una grande avventura umana e culturale, nella quale possiamo trovare elementi comuni a tutte le discipline, come anche argomenti magari molto distanti, ma che possono aiutarci a capire meglio il mondo in cui viviamo.

Per questo daremo certamente spazio alle ricerche condotte nei nostri laboratori, ai risultati scientifici ottenuti dai nostri ricercatori, all’attività clinica Neuromed con le sue eccellenze e alla vita del nostro Istituto in tutte le sue sfaccettature. Ma non sarà solo questo. Non sarà la sola voce del Neuromed. Fedeli alla missione di qualsiasi centro di eccellenza, il nostro giornale si impegnerà fortemente nella divulgazione scientifica a 360 gradi e nell’educazione sanitaria. Affrontando temi e problematiche di interesse generale, con l’ambizione di diventare terreno anche di confronto culturale.

Nell’augurarvi buona lettura, raccomando a tutti i lettori di farci arrivare le loro opinioni e le loro idee. Saranno stimolo, guida e critica. Ma soprattutto, le aspettiamo per affrontare questioni proposte da voi.

Professor Erberto Melaragno

PRESIDENTE I.R.C.C.S NEUROMED