+39 0865-9291 | CUP +39 0865-929600 info@neuromed.it English Italiano

Sdo 2016. Mobilità Sanitaria. Il Molise un esempio per tutti.

Quale la situazione del Molise? grazie al Neuromed il conto economico è attivo.

 

Arriva il Report generato dall’analisi delle SDO (Schede di dimissione ospedaliera  per i ricoveri 2016) e pubblicato sul portale Quotidianosanità.it.

Dal report risultano oltre 4,3 miliardi di spese per quasi un milione di ricoveri in Regioni diverse da quelle di residenza.

 Al primo posto c’è l’Emilia Romagna, in positivo del 9%, seguita dalla Toscana (7,5%) e dalla Lombardia (7,2%).

Ma come cita l’articolo che può essere consultato al link http://www.quotidianosanita.it/studi-e-analisi/articolo.php?articolo_id=55564

[…] Un esempio per tutti: il Molise. La Regione ha un saldo negativo di percentuale di saldo di ricoveri, ma dal punto di vista economico è in attivo di oltre 22,6 milioni. Questo perché nella Regione la mobilità attiva e il conseguente saldo economico è legata praticamente tutta solo all’istituto Neuromed di Isernia, un IRCCS centro di rilevanza nazionale e di altissima specializzazione per patologie che riguardano la neurochirurgia, neurologia, neuroriabilitazione e tutte le applicazioni relative alle neuroscienze in cui sono utilizzabili la neuroradiologia, l’angiocardioneurologia e la chirurgia Vascolare, che attrae e assiste pazienti da tutta Italia. […]

Dalla tabella del quotidiano sanità si evince, che grazie al Neuromed il saldo economico del Molise risulta essere positivo, portando questa regione del Centro Sud Italia  a eguagliare le Regione del Nord.

 

 

 

 

 

 

Author Info

Web Marketing Neuromed