+39 0865-9291 | CUP +39 0865-929600 info@neuromed.it English Italiano

Sail 4 Parkinson

Non siamo la nostra malattia ma il coraggio delle nostre azioni, del nostro spirito, del desiderio di seguire le nostre passioni anche quando non è più così semplice.

Siamo ciò che vogliamo essere: è questo quello che si insegnano 4 pazienti parkinsoniani che hanno deciso di aderire alla Sail 4 Parkinson.

Dalla corsia al mare a bordo di una barca a vela: Una medicina che guarda al malato nel suo complesso, nel tentativo di ricreare fiducia e confidenza nelle proprie capacità.

l’idea nasce da un’intuizione del Dott. Nicola Modugno, esperto neurologo e amante del mare. Assieme a lui, Daniela Meloni ( Limolo Vela) e Giangi Chiesura (Photodream) e Imogen Kusch (Klesidra).

“E’ opinione comune – dice Modugno – che i pazienti con il Parkinson non riescono ad apprendere facilmente nuove abilità, affrontare nuove situazioni, sviluppare nuove capacità. Si sentono bloccati con il corpo e con la mente. Apatia e anedonia possono essere sintomi molto invalidanti. Abbiamo deciso di invertire questa tendenza co qualcosa che li tenesse uniti e aprisse i loro orizzonti”.

“Ho percepito il vento, i sapori, i colori in modo netto e libero – afferma un paziente che ha partecipato all’iniziativa –  la sensazione di salpare, di mollare gli ormeggi, è stata per me la metafora di poter provare a galleggiare in una nuova realtà possibile, verso nuovo orizzonti e consapevole che i miei limiti possono essere spostati anche più in là, non di molto, ma di quel che basta per sentirti vivo e sereno”.

Scopri la SAIL 4 Parkinson:

Ecco il Video di un viaggio meraviglioso dove abbiamo tremato per l’emozione. 

 

Author Info

Web Marketing Neuromed