+39 0865-9291 | CUP +39 0865-929600 info@neuromed.it English Italiano

Il professor Giovanni de Gaetano nuovo Presidente dell’I.R.C.C.S. Neuromed

Il professor Giovanni de Gaetano, nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’I.R.C.C.S. Neuromed, ha rivolto questa mattina il suo primo indirizzo di saluto ai Responsabili di Reparto e di Dipartimento e al personale amministrativo. Una cerimonia semplice che ha visto gli interventi del professor Erberto Melaragno, che lascia l’incarico di Presidente per assumere la Presidenza Onoraria e del Direttore Sanitario dottor Orazio Pennelli.

Dopo la lunga presidenza del professor Melaragno – ha detto il professor Giovanni de Gaetanoche ha portato il Neuromed a diventare un Istituto di livello internazionale, si potrebbe pensare che sia rimasto poco da fare ancora. Ma, proprio seguendo la spinta degli anni passati, possiamo pensare di tracciare linee future che, rimanendo nella consolidata tradizione di eccellenza, affrontino le sfide della salute per i prossimi anni. Neuromed sta diventando il punto focale di un network clinico di ricerca e cura che non dimenticherà mai la sua missione principale: non pensare al malato solo quando arriva in ospedale, ma pensare alla persona, nella sua vita di tutti i giorni, nella sua salute da proteggere per tutta la vita. Le innovazioni scientifiche guideranno questo processo, secondo l’impulso costante di una ricerca all’avanguardia. È per questo che un altro fondamento dei nostri anni futuri sarà la crescente internazionalizzazione, con una grande attenzione anche alla formazione di giovani medici e ricercatori”.

Sarò sempre vicino al Neuromed – ha detto il Presidente onorario dell’IRCCS, professor Erberto Melaragnoperché è difficile allontanarsi da questo Istituto. Darò il mio contributo quando è possibile, quando sarà necessario. Continuerò a seguirne con attenzione gli sviluppi che saranno certamente eccellenti, sotto la guida del prof de Gaetano.”

Il Direttore sanitario, dottor Orazio Pennelli, ha voluto prima di tutto ringraziare il professor Melaragno per “essere stato un leader capace di attingere alle sue competenze interiori, capace di superare momenti molto difficili creando sempre serenità. L’augurio – ha detto Pennelli rivolgendosi al nuovo Presidente – è che il nostro Istituto continui ad essere non un semplice ospedale ma un tempio di scienza.”

A conclusione della cerimonia, è stata consegnata una targa al professor Melaragno a ringraziamento del suo lavoro e come augurio per l’attività futura.

Author Info

Ufficio Stampa

Centro preferenze privacy

Necessari

neuromed.it

Statistici

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

Google Analytics