+39 0865-9291 | CUP +39 0865-929600 info@neuromed.it English Italiano

Angiocardioneurologia e medicina traslazionale

La caratteristica fondamentale è un approccio interdisciplinare tra attività clinica e di ricerca, sia mediante una attenta valutazione del rischio cardiovascolare nella pratica clinica delle malattie neurologiche sia mediante lo studio dei meccanismi fisiopatologici alla base del danno cerebrale che riconoscono un’eziopatogenesi  cardiovascolare.

La ricerca svolta in questo Dipartimento si fonda su un approccio traslazionale e multidisciplinare, ed è rivolta ai meccanismi che collegano disturbi cardiovascolari a malattie neurologiche, come il morbo di Alzheimer o  il disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD). Si punta inoltre a comprendere meglio le alterazioni molecolari alla base di malattie cardiovascolari, come ipertensione arteriosa e insufficienza cardiaca, che sono tra i principali fattori di rischio per ictus cerebrale e demenze.

Coordinatore: Prof. Giuseppe Lembo

Unità di ricerca di Fisiopatologia Neuro e Cardiovascolare

Responsabile: Prof. Giuseppe Lembo

Unità di ricerca di Basi Sperimentali e Cliniche della pato­logia Cardiovascolare

Responsabili: Prof. Massimo Volpe, Prof.ssa Speranza Rubattu

Unità di ricerca di Fisiopatologia Vascolare

Responsabile: Prof. Carmine Vecchione

Equipe Angiocardioneurologia Neuromed
Accesso rapido
Location

Parco Tecnologico

Via dell’elettronica – Pozzilli (IS)

Contatti

Tel. 0865-9153