» » Tomoscintigrafia Cerebrale PET con [18F] DOPA

La 18F-DOPA è un radio- farmaco che esprime l’aumento della sintesi proteica in alcuni tumori cerebrali.

Il suo utilizzo in ambito neuro-oncologico è indicato in particolare nella diagnosi differen- ziale fra recidiva tumo- rale e necrosi post- attinica, in sinergia con la metodica diagnostica gold-standard (RM).

Analogamente, la 18F-DOPA può essere utilizzata per lo studio dei tumori neuroen- docrini somatici, che presentano maggiore captazione di questo radiofarmao rispetto al 18F-FDG.

 

 

 

 

 

 

Impegnative da esibire all’accettazione dell’esame:

PET/TC cerebrale

- I Impegnativa:

Tomoscintigrafia cerebrale PET

Visita medico nucleare

- II Impegnativa:

Tac cranio.

Informazione sulla preparazione all’esame:

E’ necessario stare a digiuno da 6 ore prima dell’esame diagno- stico. E’ possibile assumere la terapia medica abituale.
E’ necessario portare la documentazione clinica precedente, necessaria in corso di visita medico nucleare, in particolare in riferimento ai marcatori tumorali delle neoplasie neuroendocri- ne (NSE, cromogranina).

Condividi